Wada, nominato il nuovo presidente dell’Agenzia Mondiale Antidoping: si tratta del polacco Witold Banka

LaPresse/Reuters

L’attuale ministro dello sport polacco prenderà il posto di Craig Reedie, che si congederà alla fine del 2019

Nel 2020, l’Agenzia Mondiale antidoping avrà un nuovo presidente, si tratta di Witold Banka che è stato ufficialmente eletto nella giornata di oggi. L’attuale ministro dello sport polacco andrà ad occupare il ruolo che al momento è di Craig Reedie, che rimarrà in carica fino alla fine del 2019 per poi dimettersi dopo due mandati.

Ottenuta l’approvazione del comitato esecutivo e del consiglio, Banka è stato proclamato nel corso della conferenza dell’ente svoltasi a Katowice. Gli obiettivi del nuovo numero uno polacco sono già ben chiari, ovvero aumentare il budget dell’agenzia e istituire un fondo di solidarietà per le organizzazioni nazionali antidoping, soprattutto per quei Paesi in cui tale organismo non è ancora stato istituito.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (31001 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery