PA/LaPresse

Conor McGregor tornerà a combattere in UFC: il fighter irlandese affronterà Donald Cerrone nel 2020 a UFC 246

Conor ha firmato, Donald è pronto“, con queste parole Dana White ha confermato il match che segna il ritorno di Conor McGregor in UFC. Il fighter irlandese, fermo dalla sconfitta di UFC 229 contro Khabib Nurmagomedov (con tanto di rissa e squalifica nel post match), tornerà a combattere il prossimo 18 gennaio ad UFC 246. Il suo avversario sarà Donald ‘Cowboy’ Cerrone, curiosamente anche il primo a proporsi come suo possibile avversario una volta scontata la squalifica. McGregor, che nei mesi scorsi aveva annunciato il suo ritiro, recentemente ha spiegato di aver rinnovato il suo contratto con l’UFC per altri tre incontri. Questo sarà il primo: all’orizzonte un possibile match contro uno fra Nate Diaz e Jorge Masvidal e poi la tanto attesa rivincita contro Khabib Nurmagomedov.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE