Gerard Piquè Barcellona
LaPresse

Il torneo ATP 500 di Barcellona verrà gestito da Tennium dal 2021 al 2023: beffato Gerard Piquè nella città in cui è un’istituzione sportiva

Nemo propheta in patria, un detto che Gerard Piquè ha provato sulla sua pelle. Il calciatore catalano, nato e cresciuto a Barcellona, nonchè istituzione sportiva della città in quanto difensore centrale dell’ FC Barcellona, squadra che da anni milita al top della Liga spagnola, ha subito uno smacco… tennistisco. Dopo aver trasformato il format di Coppa Davis grazie al gruppo Kosmos del quale è presidente, Piquè avrebbe voluto gestire anche il torneo ATP 500 di Barcellona. Il calciatore si è però dovuto arrendere alla concorrenza di Tennium, società di management che ha vinto il bando istituito da Real Club de Tenis Barcelona per rilanciare il brand del torneo dopo 30 di gestione IMG.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE