AFP/LaPresse

La Tennis Integrity Unit ha sospeso due giocatrici a causa di condotta illecita, ancora non chiare le circostanze che hanno portato allo stop

La Tennis Integrity Unit ha sospeso due tenniste dal seeding per “condotta illecita”, senza specificare per adesso le reali motivazioni dello stop. Si tratta di due tenniste non di primissima fascia, ma comunque note all’interno del tour. Ksenia Palkina è stata infatti numero 163 mondo prima di scivolare più in basso negli ultimi anni. La russa è stata fermata dalla TIU assieme alla collega uzbeka Albina Khabibulina. Entrambe non sono più scese in campo dopo aver disputato il 25.000 dollari di Clermont-Ferrand, che probabilmente è stato proprio il torneo “incriminato”. In attesa di comunicazioni ufficiali da parte della TIU, sembra proprio che si tratti di match fixing per le due tenniste che adesso rischiano grosso.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE