federer
AFP/LaPresse

L’agente di Roger Federer conferma la volontà di programmare, per il 2020, l’esibizione in Colombia saltata qualche giorno fa: in caso contrario i tifosi verranno rimborsati

Nei giorni scorsi Roger Federer è stato costretto ad annullare l’esibizione di Bogotà che lo vedeva opposto ad Alexander Zverev a causa del coprifuoco applicato dal sindaco della città per evitare rivolte e saccheggi a causa delle proteste contro il governo. L’agente di Roger Federer, Tony Godsick, ha voluto rassicurare i fan colombiani spiegando al quotidiano ‘El Colombiano’ che si sta cercando di organizzare l’esibizione prima del Miami Open 2020 (23 marzo – 5 aprile). In caso contrario i fan verranno rimborsati: “o troviamo una nuova data o i fan recupereranno i loro soldi“.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE