AFP/LaPresse

Per la prima volta, i biglietti della Supercoppa Italiana in Arabia Saudita verranno messi in vendita senza distinzioni di genere: un’altra vittoria sociale per le donne arabe

Nelle ultime ore è stata comunicata una novità importante in merito alla Supercoppa Italiana 2019/2020. La partita fra Juventus e Lazio, che si giocherà il 22 dicembre a Riad, Arabia Saudita, avrà sicuramente una maggior presenza di donne allo stadio visto che i biglietti verranno messi in vendita senza alcuna distinzione di genere. Quel che sembra piuttosto ovvio per l’Italia, non lo è invece per l’Arabia Saudita che solo da poco tempo ha concesso alle donne il diritto di poter partecipare ad una manifestazione sportiva. Questa notizia va ad inserirsi nel quadro di tutte quelle iniziative  attraverso le quali l’Arabia Saudita sta mettendo in atto un programma di ammodernamento socio-culturale nel quale lo sport ha svolto fin qui un ruolo fondamentale. Di recente la WWE ha messo in scena un importante ppv di wrestling nel quale, per la prima volta, due donne hanno combattuto su un ring in Arabia Saudita. Nello stesso stadio Juventus e Lazio contribuiranno a questo progetto che promuove libertà e cultura.