Ibrahimovic
AFP/LaPresse

L’attaccante svedese ha presentato una denuncia contro quei tifosi che hanno vandalizzato la sua statua a Malmoe, deturpandola e dandole fuoco

Gli ultras del Malmoe non hanno preso benissimo la notizia relativa all’acquisizione di alcune quote dell’Hammarby da parte di Ibrahimovic, tacciato come traditore vista la rivalità tra i club.

statua ibrahimovicPer farla pagare al gigante svedese, la scorsa notte alcuni uomini incappucciati hanno dato fuoco alla statua inaugurata qualche settimana fa, vandalizzandola e deturpandola con insulti di stampo razzista e minacce di morte. Come se non bastasse, gli ultras hanno addirittura infilato la tavoletta di un water al braccio destro della scultura, dandola infine anche alle fiamme. Ibra non è rimasto a guardare, presentando una denuncia alle autorità svedesi, che hanno immediatamente aperto un’inchiesta contro ignoti: “un’indagine è stata avviata per atti di vandalismo e minacce di natura razzista. Zlatan Ibrahimovic è un parte civile” le parole ad AFP di un portavoce della polizia di Malmoe.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE