L’azzurra si migliora a Lake Placid, è settima nel singolo femminile di Coppa del mondo

Buon risultato per Andrea Voetter nel singolo femminile disputato a Lake Placid, secondo appuntamento della Coppa del mondo di slittino pista artificiale. La 24enne tesserata per l’Esercito ha conquistato il settimo posto al termine delle due run di gara, accumulando un distacco di 693 millesimi dalla vetta occupata dalla tedesca Julia Taubitz, dominatrice della prova e vittoriosa con il tempo di 1’27″484.

Hanno completato il podio la svedese Emily Sweeney, lontana 67 millesimi dalla vetta, e la russa Viktoriia Demchenko, staccata di 222 millesimi. Nel complesso si tratta di una prova positiva per la Voetter, che migliora il decimo posto ottenuto nel singolo femminile d’apertura di Igls e si prepara a tornare nel budello già nella giornata di domenica 1 dicembre in occasione della sprint programmata per le ore 18. Nella stessa giornata andrà in scena anche il singolo maschile con le due manches previste per le ore 14,20 e 15,55.

Ordine d’arrivo singolo femminile Lake Placid (Usa):

  1. Taubitz Julia GER 1:27.484
  2. Sweeney Emily USA +0.067
  3. Demchenko Viktoriia RUS +0.222
  4. Britcher Summer USA +0.491
  5. Katnikova Ekaterina RUS +0.572
  6. Maag Natalie SUI +0.598
    7. Voetter Andrea ITA +0.693
  7. Ivanova, Tatyana RUS +0.704
  8. Farquharson, Ashley USA +0.722
  9. Tiebel, Jessica GER +0.776

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE