Voetter decima e Hofer undicesima nel singolo donne di Igls, clamorosa rimonta vincente di Ivanova

Parte nel segno delle novità la Coppa del mondo di slittino femminile. Sulla pista austriaca di Igls è andata in scena la prima manche del ginsolo, che ha visto la padrona di casa Lisa Schulte concludere al comando con il tempo di 40″623, in una gara che si preannuncia ricca di emozioni, cn le prime undici classificate racchiuse nello spazio di 2 decimi. Fra queste ci sono l’ottima Verena Hofer, quinta a 80 millesimi dal primo posto e a 23 millesimi dal podio, e Nina Zoeggeler, undicesima a 207 millesimi, mentre il podio virtuale è completato dalla tedesca Jessica Tiebel e dalla statunitense Ashley Farquharson. In classifica sono presenti anche Marion Oberhofer, diciassettesima a 305 millesimi e Andrea Voetter, ventiduesima a oltre 4 decimi per un errore grave nei pressi del traguardo. La seconda manche è prevista per le ore 11.47, con diretta con sul sito www.fil-luge.org.

Una clamorosa rimonta effettuata nella seconda manche consente a Tatyana Ivanova di aggiudicarsi la prima tappa stagionale nel singolo femminile di Coppa del mondo. Sulla pista austriaca di Igls, la ventottenne russa, tredicesima al termine della prima manche, ha cambiato decisamente marcia nella discesa decisiva, mettendosi alle spalle tutte le avversarie. Alle sue spalle si è piazzata la statunitense Summer Britcher a 110 millesimi, terza posizione a pari merito per le tedesche Jessica Tiebel e Julia Taubitz a 164 millesimi.

Nella stagione orfana delle grandi campionesse come Natalie Geisenberger, Tatjana Huefner e Dajana Eitberger, crescono le giovane leve azzurre. Andrea Voetter, autrice di un grave errore nella prima manche che ha compromesso la sua prestazione, ha realizzato il secondo tempo nella manche del pomeriggio, grazie al quale ha recuperato tredici posizioni, salendo fino alla nona piazza, appena una meglio di verena Hofer. Quest’ultima era addirittura quinta a metà gara, a pochi millesimi dal podio virtuale. L’emozione l’ha purtroppo tradita nel proseguimento della competizione, rimane la positiva prestazione che le vale il miglior piazzamento della sua giovane carriera. Buona anche il comportamento di Marion Oberhofer, quattordicesima, mentre Nina Zoeggeler ha perduto qualche posizione nellaseconda parte, terminando diciannovesima. Il secondo appuntamento di coppa è previsto a Lake Placid nel prossimo fine settimana.

Ordine d’arrivo singolo femminile Igls (Aut):
1. Tatyana Ivanova (Rus) 1’21″304
2. Summer Britcher (Usa) +0″110
3. Jessica Tiebel (Ger) +0″164
4. Julia Taubitz (Ger) +0″164
5. Ekaterina Katnikova (Rus) +0″193
6. Lisa Schulte (Aut) +0″249
7. Anna Berreiter (Ger) +0″272
8. Trinity Ellis (Can) +0″290
9. Cheyenne Rosenthal (Ger) +299
10. Andrea Voetter (Ita) +0″300

11. Verena Hofer (Ita) +0″316
14. Marion Oberhofer (Ita) +0″414
19. Nina Zoeggeler (Ita) +0″538

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE