Pallavolo – Serie A1 femminile: 7 su 7 per l’Imoco, Saugella Monza si rialza

saugella monza

Campionato di Serie A1 Femminile: l’Imoco fa 7su7, 3-1 al PalaIgor. èpiù Pomì è terza, la Saugella si rialza!

Un sabato sera ricco di volley ha aperto la 6a giornata del Campionato di Lega Volley Femminile di Serie A1. Al PalaGeorge di Montichiari, in diretta su RaiSport, è andata in scena la sfida tra due delle compagini più in forma del campionato, ovvero la Banca Valsabbina Millenium Brescia e la èpiù Pomì Casalmaggiore, rispettivamente al quarto e sesto posto con undici e nove punti prima di questa sfida, con l’obiettivo di allungare le proprie strisce positive.
Dopo un primo set giocato punto-punto fino ai vantaggi, dove a spuntarla sono le padroni di casa, rispondono le casalasche nella seconda frazione. Un terzo set nel quale salgono i decibel sugli spalti e lo spettacolo in campo, con molti scambi lunghissimi e combattuti, ma a spuntarla nei punti decisivi sono le ospiti che si prendono ai vantaggi anche la quarta e decisiva frazione, portandosi a casa l’intera posta e balzando al momentaneo terzo posto in classifica.

In contemporanea, al Pala Igor di Novara, la “sfida infinita” che anticipa il primo trofeo di stagione, la 24^ Supercoppa Italiana, tra le due squadre che si son spartite, sia a livello nazionale che internazionale, tutti gli ultimi trofei, con le campionesse d’Europa dell’Igor Gorgonzola Novara ad ospitare l’Imoco Volley Conegliano, per la prima sfida dalla parte opposta della rete di Paola Egonu. Le ragazze di Santarelli trovano un successo per 3-1, espugnano il campo delle rivali, trovano la settima vittoria in altrettante gare giocano, e scavano un ampio solco in classifica, con 20 punti conquistati sui 21 possibili.

Ultimo anticipo del sabato, eccezionalmente giocato al PalaYamamay di Busto Arsizio, tra la ragazze della Saugella Monza e la Lardini Filottrano, entrambe alla ricerca di punti preziosi per risalire la classifica. Dopo un abbrivio iniziale delle ragazze di coach Schiavo, a comandare la partita sono le monzesi di coach Dagioni, che si aggiudicano agevolmente le prime due frazioni e mettono il sigillo nel terzo parziale per il definitivo 3-0 che porta ossigeno puro e tre punti importanti per la classifica di Ortolani e compagne.

Domani pomeriggio tutte le altre quattro sfide di giornata, col Mandela Forum che sarà il teatro del match tra Il Bisonte Firenze e la Bosca San Bernardo Cuneo, mentre al PalaFenera di Chieri la Reale Mutua ospiterà la Savino del Bene Scandicci, sempre vincente in trasferta. Al PalaAgnelli la Zanetti Bergamo cercherà punti ospitando la Bartoccini Fortinfissi Perugia, mentre sempre al PalaYamamay le farfalle della Unet E-Work Busto Arsizio se la vedrà con La Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery