Pozzecco
Gianluca Zuddas/LaPresse

La squadra di coach Pozzecco non lascia scampo ai propri rivali, prendendosi momentaneamente il secondo posto solitario in classifica

La Dinamo Sassari non lascia scampo alla Virtus Roma nell’anticipo della settima giornata del campionato di Serie A di basket, gli uomini di Pozzecco infatti si impongono con il punteggio di 108-72, ottenendo così la seconda vittoria consecutiva dopo quella in trasferta contro Cantù.

Una prestazione perfetta quella della formazione sarda, capace di dominare dall’inizio alla fine la contesa, mettendo sotto i capitolini già nei primi due quarti, chiusi avanti di ventidue punti. Nella ripresa continua il monologo della Dinamo Sassari, abile a trovare facilmente il canestro e ad affondare il coltello nella burrosa difesa della Virtus Roma. Alla fine del terzo quarto il vantaggio dei sardi è di +35, gap che gli uomini di Pozzecco difendono nell’ultimo parziale, fissando il risultato finale sul 108-72.