Noel al comando dopo la prima manche dello slalom di Levi. Bene Moelgg: è sesto

Clement Noel ha chiuso in testa la prima manche dello slalom di Levi, secondo appuntamento della Coppa del mondo di sci alpino maschile. Il francese ha rifilato 39 centesimi di distacco al britannico Dave Ryding, mentre è lo svizzero Ramon Zenhaeusern a chiudere il podio virtuale a metà gara. Prestazione di rilievo per l’esperto azzurro Manfred Moelgg, sesto, a meno di un secondo dalla vetta: per lo sciatore delle Fiamme Gialle si prospetta una seconda run interessante con la possibilità di lottare il podio, considerati i soli 25 centesimi che lo separano dal terzo posto. Prova molto positiva anche per l’emergente Alex Vinatzer, che chiude 13° e si giocherà quindi le sue carte nella seconda metà della prova. Più staccato invece Giuliano Razzoli, a 2″33 da Noel, e non qualificato per la seconda, così come Riccardo Tonetti con lo stesso parziale. Non sono riusciti a qualificarsi Tommaso Sala, Fabian Bacher, Federico Liberatore e Simon Maurberger, quest’ultimo vittima di un grave errore che ha compromesso una manche che avrebbe portato l’altoatesino a qualificarsi. Manche complicata per Stefano Gross, al rientro dopo il lungo infortunio: il 33enne parte male e poi inforca non qualificandosi quindi per la seconda, che prenderà il via alle 13.15, con diretta su Rai Sport ed Eurosport.

Ordine d’arrivo 1^ manche slalom maschile Levi (Fin):
1. Clement Noel FRA 54″55
2. Dave Ryding GBR +0″39
3. Ramon Zenhasern SUI +0″66
4. Henrik Kristoffersen NOR +0″68
5. Christian Hirschbuehl AUT +0″78
6. Manfred Moelgg ITA +0″91
7. Daniel Yule SUI +0″94
8. André Myhrer SWE +1″00
9. Leif Kristian Nestvold-Haugen NOR +1″16
10. Elias Kolega CRO +1″33
11. Michael Matt AUT +1″36
12. Istok Rodes CRO +1″44
13. Alex Vinatzer ITA +1″53
14. Sebastian Foss-Solevaag NOR +1″54
15. Sandro Simonet SUI +1″59

32. Riccardo Tonetti ITA +2″33
32. Giuliano Razzoli ITA +2″33

35. Tommaso Sala ITA +2″47
49. Simon Maurberger ITA +3″39
52. Fabian Bacher ITA 3″49

Stefano Gross DNF
Federico Liberatore DNF

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE