Tennis – Diramate le convocazioni per la sfida di Fed Cup tra Italia e Belgio che si terrà a Genova tra il 21 e il 22 aprile. L’Italia sceglie: Sara, Errani, Deborah Chiesa, Jasmine Paolini e Jessica Pieri. Il Belgio schiera: Elise Mertens, Kirsten Flipkens, Alison Van Uytvanck e Ysaline Bonaventure. (LaPresse/Spada)

Sara Errani risponde alle critiche in merito al suo servizio dal basso con un lungo post social: la tennista romagnola chiude la bocca agli hater

Da qualche mese a questa parte Sara Errani ha iniziato ad adottare il servizio dal basso, al fine di trovare la soluzione ad alcuni problemi in battuta che la perseguitavano dal suo rientro nel circuito. La tennista romagnola è finita nel mirino della critica per un colpo ‘inusuale’, quasi ‘inadatto’ ad una tennista del suo calibro. Su Instagram, dopo la finale persa ad Asuncion, Sara Errani ha risposto alle critiche con un messaggio che (speriamo) ha chiuso la bocca agli hater:

Ciao ragazzi,

volevo condividere con voi un pensiero.

Ho appena finito di giocare questa settimana un torneo ad Asuncion, in Paraguay, dove ho perso ieri in finale. E’ stata una settimana davvero piacevole sotto l’aspetto umano e amomenti dura sotto l’aspetto tennistico. Come ben sapete, da quando ho ricominciato a giocare quest’anno a febbraio ho avuto grandi problemi col servizio, che non starò qui ad argomentare. Come scelta prestabilita, per tutto il torneo ho prevalentemente servito dal basso.

Ripensandoci ora, ho fatto caso al fatto che in una settimana intera non ho ricevuto neanche una (e dico una!) critica o lamentela sul mio servizio da nessuna persona qui presente. Ho ricevuto per tutta la settimana frasi di incoraggiamento e d’elogio per la mia resilienza e voglia di trovare una soluzione a situazioni di difficoltà.
Anche sui social dove magari sarebbe più facile criticare o giudicare, neanche un paraguaiano che mi abbia “attaccata”, solo messaggi positivi.

In Italia invece ricevo principalmente e continuamente critiche insulti vari da tutte le parti, ovviamente sul mio servizio. Penso sinceramente di essermi preoccupata fin troppo in tutti questi anni dei vostri commenti delle vostre opinioni. Ora non mi va davvero più.

Se non riuscirò a servire da sopra, potrà essere che lo farò da sotto, se non riuscirò da sotto magari mi inventerò qualcos’altro. Se non vi sta bene potete sempre mandare una lettera alla #Wta per chiedere di cambiare le regole riguardo al servizio. O direttamente chiedere di farmi squalificare del circuito per “servizio troppo scarso” .
Se invece avete altri problemi o richieste particolari mandate pure una letterina a Babbo Natale.

Ciao ciao