Aguilar

Il difensore del Monaco, Ruben Aguilar, ha letteralmente preso a calci il monitor del VAR dopo essere stato espulso nel match con il Saint-Etienne

Davvero singolare quanto accaduto domenica sera durante il match di Ligue 1 tra Saint-Etienne e Monaco, terminato 1-0 a favore dei padroni di casa. Al momento dell’espulsione di Ruben Aguilar arrivata dopo un consulto VAR, il difensore dei monegaschi ha pensato bene di sfogare la propria rabbia contro il monitor piazzato a bordo campo, colpendolo con un calcio e rischiando di farlo finire a terra. Una reazione che infuocato i tifosi di casa, che hanno fischiato e inveito contro il giocatore avversario che, probabilmente, andrà incontro ad una pesante squalifica.