Pallotta
Pallotta - ALFREDO FALCONE

Pallotta e Friedkin più vicini sulle cifre riguardanti la cessione della Roma: a 750 milioni si può chiudere, ma non è detto che il patron giallorosso esca dalla società

La trattativa per la cessione della Roma prosegue spedita e le parti sembrano più vicine a trovare un accordo. La sensazione che filtra da Trigoria è quella che su una cifra vicina ai 750 milioni (compreso il progetto stadio) l’accordo potrebbe chiudersi. Friedkin, nuovo compratore, dovrebbe accordarsi 272 milioni di debiti, dunque potrebbe far leva su questo aspetto per abbassare le richieste di James Pallotta. L’attuale proprietario della Roma però potrebbe addirittura aprire ad una gestione congiunta della società: in questo senso, il presidente giallorosso sarebbe pronto a farsi carico della prima tranche di ricapitalizzazione da 40 milioni, da effettuare entro fine anno.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE