lin jarvis
Alessandro La Rocca/LaPresse

Interrogato sull’esperienza in Yamaha di Lorenzo, Lin Jarvis ha raccontato alcuni retroscena relativi anche al rapporto con Valentino Rossi

Tutti presenti alla conferenza stampa di addio di Jorge Lorenzo, sia i piloti che i responsabili dei team che lo hanno accompagnato nel corso della sua carriera.

Lorenzo
AFP/LaPresse

Nascosto nel pubblico anche Lin Jarvis, che con il maiorchino ha trascorso nove splendidi anni in Yamaha, conditi da ben tre titoli: “un pezzettino di strada insieme lo abbiamo fatto, nove anni pieni di soddisfazioni” le parole di Jarvis a Sky Sport MotoGp. “Lorenzo ha vinto tre mondiali con la Yamaha e per noi è un vero campione. Pensavo che avrebbe aspettato l’anno prossimo, ma secondo me è la decisione giusta. E’ stata una stagione difficile per lui, dunque credo che questo lo abbia spinto a propendere per questa strada. Io ho imparato tanto da lui, spero che anche lui abbia imparato tanto da noi. E’ stato sempre competitivo, quando è arrivato da noi, Valentino era al top della sua carriera. E’ stato un compagno difficile per Rossi, ma in pista è stato sempre corretto. Hanno fatto battaglie interessantissime, ma con rispetto. In questo sport, la gara è sempre una guerra. Quando Jorge è arrivato, ha subito messo in difficoltà Valentino. E’ stato difficile gestirli, ma dieci anni dopo sono maturati tantissimo“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE