LaPresse/Domenico Pescosolido

Eric Lombardi denuncia un brutto episodio di razzismo accaduto durante la partita di SerieA2/ovest contro Treviglio: il giocatore di Biella è stato chiamato negher e Balotelli

Gli idioti purtroppo guardano anche le partite di basket. Mentre il calcio italiano fa i conti con il razzismo, anche la palla a spicchi tricolore deve fare i conti con un brutto episodio di discriminazione denunciato su Instagram da Eric Lombardi, ala della Pallacanestro Biella. Il giocatore, durante la sfida contro Treviglio, è stato insultato dai tifosi avversari con epiteti come ‘negher’ e ‘Mario Balotelli’.

Eric Lombardi in una storia social ha scritto: “ad alcuni tifosi di Treviglio che mi hanno urlato la parola ‘Negher’ e allo stesso tempo mi davano del ‘Mario Balotelli’, ricordo che hanno un giocatore in squadra di colore. Dispiaciuto per questo avvenimento, ringrazio i tifosi di Treviglio che non hanno utilizzato insulti razzisti e pensato a sostenere la propria squadra“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE