La Fiorentina fa chiarezza sul caso riguardante il presunto rapimento di Aleksa Terzic: al calciatore è stata solo sottratta l’auto

Non si è trattato di rapimento ma di furto della sua auto“. La Fiorentina fa chiarezza in merito al presunto tentativo di rapimento del difensore Aleksa Terzic. Secondo le prime indiscrezioni provenienti dalla Serbia, il calciatore, impegnato con l’U21 della propria nazione, era stato speronato da alcuni malviventi che avevano tentato di rapirlo. La società Viola ha invece spiegato che il proprio giocatore è stato vittima di un furto: i ladri gli hanno ‘soltanto’ sottratto la BMW dandosi alla fuga. “Dopo aver invitato tutti a scendere, i malviventi sono fuggiti con l’auto di Terzic“, hanno spiegato dalla Fiorentina.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE