lollobrigida
Credit: Martin De Jong

Nella terza ed ultima giornata della tappa d’esordio stagionale di CdM sul ghiaccio di Minsk, la pattinatrice romana centra il podio nella sua specialità preferita

Un’altra stagione si apre nel segno di Francesca Lollobrigida. La pattinatrice romana dell’Aeronautica Militare nella prima tappa di Coppa del Mondo fa subito centro e sale sul podio della Mass Start, la sua gara prediletta, con un grandissimo terzo posto. Lei che da tre anni entra puntualmente nella top 3 stagionale di specialità nel circuito internazionale, riparte con il piede giusto e sul ghiaccio bielorusso di Minsk è protagonista dell’ennesima prestazione d’applausi.

Lollobrigida aveva già dato segnali importanti nella semifinale odierna qualificandosi con il secondo posto ed ha poi confermato le promesse piazzandosi nella top 3. Sono così 150 i punti raccolti da Francesca in Bielorussia per il ranking di specialità. Per la Nazionale italiana del c.t. Marchetto si tratta intanto del primo podio stagionale in una gara, quella della Mass Start, che ha visto anche l’ottima performance di Noemi Bonazza (Fiamme Oro), alleata preziosa di Lollobrigida e quinta sul traguardo.

Nelle altre gare della terza e ultima giornata di gare Andrea Giovannini (Fiamme Gialle) si è piazzato al 20° posto dei 1500 metri di division A con il tempo di 1’49″846 mentre sulla stessa distanza, ma di division B, è arrivata la 19ª posizione di Alessio Trentini (V.G. Pergine) in 1’51″239. Chiude 17° invece Mirko Giacomo Nenzi (Fiamme Gialle) sui 500 metri di division B con un crono di 36″046. Aspettando il secondo impegno della prossima settimana in Polonia, la Nazionale tricolore può intanto già sorridere per un buonissimo inizio di stagione che ha portato in casa azzurra un terzo posto e altri quattro piazzamenti da top ten.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE