giovannini
ELVIS GP. PIAZZI

Nella seconda giornata di gare della prima tappa stagionale del circuito internazionale Giovannini è 9° nella Mass Start. Stessa posizione per Lollobrigida sui 1500 metri

Si chiude con due top ten la seconda giornata dell’Italia nella tappa di esordio stagionale di Coppa del Mondo di scena a Minsk, in Bielorussia. Andrea Giovannini (Fiamme Gialle) chiude al nono posto nella Mass Start maschile, la gara più attesa di giornata: un buon piazzamento per il trentino che, dopo l’ottima prova con la seconda piazza in semifinale, non è riuscito a trovare in finale l’opportunità per raggiungere le primissime posizioni e ribadire una volta di più la sua posizione di leadership nella disciplina. Sempre nella Mass Start non ha superato la seconda semifinale Michele Malfatti (S.C. Pergine), terminato diciottesimo sul traguardo.

Da sottolineare poi la top ten di Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare) nei 1500 metri grazie al nono posto conquistato con il tempo di 1’58″329 nella gara che ha visto anche la tredicesima piazza di Noemi Bonazza (Fiamme Oro) in 1’59″757. Sui 1000 metri al maschile invece ventiduesima posizione per Alessio Trentini (V.G. Pergine) in 1’11″737 con Mirko Giacomo Nenzi (Fiamme Gialle) in 1’11″928. Domani la terza ed ultima giornata di gare con gli occhi puntati sulla Mass Start femminile: l’Italia confida in Francesca Lollobrigida, specialista del gruppo azzurro.