ghilardi ambrosini
Credit: Wilma Alberti

A Mosca, nella quinta tappa stagionale di ISU Grand Prix, i vice campioni nazionali tra le coppie di artistico si piazzano in settima posizione mentre Tessari-Fioretti a metà gara viaggiano al decimo posto

Si è chiusa oggi a Mosca la prima giornata della Rostelecom Cup 2019, quinta tappa stagionale di ISU Grand Prix. Sul ghiaccio della Megasport Arena anche l’Italia con Ghilardi-Ambrosini (Icelab) impegnati nell’artistico e Tessari-Fioretti (Icelab) nella danza. Buone prestazioni ma con qualche errore quelle degli azzurri che domani torneranno in pista per il programma libero.

Il tandem vice campione nazionale tra le coppie di artistico viaggia in settima posizione dopo un programma corto da 55.08 punti (29.76 di valutazione tecnica, 26 32 per le components; -1 di deduzione), purtroppo inferiore a quanto fatto vedere a Grenoble, nella tappa d’esordio nel circuito internazionale dove gli azzurri avevano firmato il personal best con 59.62 punti. Un buon programma il loro, sfortunatamente macchiato dagli errori sul triplo twist e sul triplo salchow in parallelo. “Abbiamo sbagliato qualcosa, peccato perché volevamo fare una performance importante. Forse si è pagata un po’ la tensione di gareggiare qui con una concorrenza così agguerrita e in un luogo sacro del pattinaggio – spiegano Rebecca e Filippo -. Ad ogni modo siamo contenti di esserci confrontati a questo livello e domani cercheremo di pattinare il meglio ed offrire un programma pulito“.

Decimo posto provvisorio invece per Tessari-Fioretti (Icelab), capaci di totalizzare al momento 62.28 punti (34.87 di valutazione tecnica, 27 .81 per le components) nella rhythm dance. La coppia tricolore allenata da Barbara Fusar Poli, che sfiora il proprio personale di 62.28, paga dazio in particolare sulle components ma ha comunque buonissimi elementi da cui ripartire: “Siamo contenti della nostra gara, potevamo forse limitare qualche sbavatura ma non avevamo francamente obiettivi di classifica, solo la voglia di fare la performance al meglio delle nostre capacità. Ogni gara aumenta la confidenza con il programma e questo ci dà forza per continuare“, le parole a fine gara di Jasmine e Francesco.

Questo il programma di gare (ora italiana):

Sabato 16 novembre
Ore 13.40: libero danza (diretta su Raisport+ HD e Raisport Web)
Ore 17.45: libero coppie di artistico (diretta su Raisport+ HD e Raisport Web)