AFP/LaPresse

Simona Quadarella ha deciso di lasciare il corpo dei Vigili del fuoco Fiamme Rosse: scelta motivata da ragioni personali, presa già ai Campionati del mondo 2019 a Gwangiu

L’ultima gara l’ha disputata al Trofeo Nico Sapio con il lutto al braccio, dedicando la vittoria ai pompieri morti nella tragedia di Alessandria, ma da quest’oggi Simona Quadarella non sarà più parte del Gruppo sportivo dei Vigili del fuoco Fiamme Rosse. La nuotatrice azzurra, 3 anni dopo il tesseramento, ha preso tale decisione, dovuta a ‘motivazioni personali’, già durante i Campionati del Mondo 2019 a Gwangiu nei quali ha vinto il titolo iridato nei 1500 stile libero e l’argentono negli 800.

Il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco ed il GS VVF Fiamme Rosse ringraziano Simona per il prestigio dato e per l’attaccamento ai colori rossi della maglia dimostrati sino a quest’ultimo fine settimana a Genova, quando ha gareggiato con il lutto al braccio, in occasione del trofeo ‘Nico Sapio’ di nuoto, per ricordare i colleghi recentemente scomparsi e Le augurano un futuro sempre più prestigioso“, si legge in una nota.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE