jannik sinner
AFP/LaPresse

Jannik Sinner è il nuovo campione delle Next Gen ATP Finals: le parole dell’azzurro dopo la vittoria contro De Minaur

E’ Jannik Sinner il campione delle Next Gen ATP Finals: il giovane altoatesino ha battuto oggi in finale De Minaur all’Allianz Cloud di Milano conquistando il suo primo titolo ATP. “Non ho parole, De Minaur è un giocatore straordinario, veloce, è dura fargli il punto. Ma io ho pensato soltanto al mio gioco, a fare meno errori possibile. Non mi rendo ancora conto di quello che è successo. La mia settimana è stata perfetta, e probabilmente sì, non ho mai giocato così bene. Sapevo che era importante partire forte, e dopo qualche problema in avvio ho provato a utilizzare al meglio il servizio e i colpi di inizio gioco. Grazie a tutti, al mio team e all’organizzazione che mi ha assegnato la wild card“, ha dichiarato Sinner dopo la vittoria.

jannik sinner
AFP/LaPresse

“Se penso al mio anno? Più che altro guardo avanti, quando si fa bene bisogna tenersi le cose positive e lavorare per migliorare il proprio gioco. Con Wawrinka agli Us Open è stato un buon test, soprattutto per capire cosa mi manca ancora. Oggi ho servito bene nei 40 pari, fondamentale quando hai il killer point. E ho risposto molto bene, era importante contro un avversario contro De Minaur. Riposarmi? No, ora c’è Ortisei“, ha concluso il 18enne.