sinner

Il tennista italiano comincia come meglio non potrebbe le Next Gen Atp Finals 2019, vincendo all’esordio contro l’americano Tiafoe

Jannik Sinner vince all’esordio nel gruppo B alle Next Gen Atp Finals, torneo che raggruppa i più forti Under 21 del mondo che, per la prima volta, scendono in campo sul veloce indoor dell’Allianz Cloud. Il tennista italiano stende in rimonta Frances Tiafoe, imponendosi con il risultato di 3-4, 4-2, 4-2, 4-2 dopo un’ora e mezza di gioco.

sinner Match complicato per il numero 95 del mondo, che parte male cedendo il primo set al proprio avversario, salvo poi riprendersi strada facendo senza lasciare scampo allo statunitense. I due si erano già affrontati tre settimane fa nei quarti dell’ATP 250 di Anversa, quando l’azzurro la spuntò 6-3 al terzo. Sinner e Ymer adesso guidano il Gruppo B dopo la prima giornata e, nella giornata di domani, si affronteranno per provare a staccare il pass per il turno successivo con un turno di anticipo.