sinner

Il tennista italiano ha parlato dopo la vittoria ottenuta contro Tiafoe nel primo incontro delle Next Gen Atp Finals 2019

Cominciano come meglio non potrebbero le Next Gen Atp Finals 2019 di Jannik Sinner, capace di vincere in rimonta all’esordio contro lo statunitense Frances Tiafoe. Dopo aver perso il primo set, il giovane azzurro alza il ritmo e il livello del proprio gioco, riuscendo a chiudere la contesa grazie ad una grandissima prestazione.

Felice e soddisfatto nel post gara il talento italiano, che ha fatto il paragone con lo scorso anno: “ho voluto fare il mio gioco, stavo bene e ho servito alla grande. Dal secondo set ho spinto di più e ho visto che lui andava in difficoltà. L’anno scorso in questo periodo ho giocato a Milano il torneo Red Bull, perdendo al primo turno. Direi che qualcosa da allora è cambiato…”.