steph curry
AFP/LaPresse

Stephen Curry pronto a tornare a giocare in primavera: il playmaker dei Golden State Warriors non starà fuori l’intera stagione

Nell’annata disastrosa dei Golden State Warriors arriva una buona notizia: Stephen Curry non starà fuori per l’intera stagione. Infortunatosi alla mano sinistra nei giorni scorsi, il playmaker della squadra vice-campione NBA ha spiegato di voler rientrare prima della fine della regular season: “mi aspetto sicuramente di essere pronto per giocare. Non so quando. Credo all’inizio della primavera. È solo una questione di riabilitazione. Non mi sono mai rotto nulla e non ho mai avuto un infortunio alla mano come questo. Sono entusiasta del fatto che potenzialmente il resto della stagione non sia perso. Era necessario un intervento chirurgico per avere la possibilità di guarire correttamente. È stato un duro colpo“.