LeBron James
AFP/LaPresse

LeBron James esprime il suo parere contrario contro il load management: il 23 dei Lakers vuole giocare ogni partita se sta bene fisicamente

Il load management è attualmente un argomento piuttosto caldo in NBA: è giusto far riposare i top player in alcune partite, sacrificando lo spettacolo e la gioia dei tifosi per averli più in forma nelle fasi calde della stagione? La discussione divide in due l’opinione pubblica. LeBron James si è espresso sull’argomento ai microfoni di ESPN dichiarandosi contrario ad una gestione ‘conservativa’ delle sue energie: “se sono infortunato, chiaramente non gioco. Ma se sto bene, voglio giocare: questo è sempre stato il mio motto per tutta la mia carriera. Anche ai Cavs ho avuto molte discussioni con Tyronn Lue che voleva farmi riposare: ripeto, se sto bene voglio giocare. Avrò probabilmente circa 45 anni per riposarmi una volta che mi sarò ritirato dall’NBA”.