LaPresse/EFE

Sospiro di sollievo per DeMarcus Cousins: cadute le accuse di violenza domestica che il giocatore dei Lakers avrebbe perpetrato ai danni della ex compagna

La scorsa estate, mentre era alle prese con l’infortunio al crociato che ha praticamente posto fine alla sua avventura ai Lakers ancor prima che iniziasse, DeMarcus Cousins è stato travolto da un vero e proprio scandalo: la ex compagna del cestista, ha denunciato delle violenze domestiche ai suoi danni, svelando i contenuti audio di una telefonata nella quale veniva minacciata di morte da Cousins. Questione proseguita per vie legali e attualmente risoltatasi in un tribunale dell’Alabama. Secondo quanto riporta Adrian Wojnarowski infatti, attualmente le accuse di violenza domestica ai danni di Christy West, ex compagna di Cousins e madre del loro figlio di sette anni, sarebbero cadute.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE