LaPresse/Reuters

DeMar DeRozan svuota il suo profilo Instagram come aveva fatto prima dell’addio ai Raptors, ma poi fa chiarezza: il cestista degli Spurs odia i social e vorrebbe tornare negli anni 90

I tifosi dei San Antonio Spurs hanno notato lo strano comportamento social di DeMar DeRozan e si sono leggermente preoccupati. La guardia della franchigia texana ha svuotato il suo profilo Instagram, eliminando tutti i post presenti, come aveva già fatto in occasione della trade che lo ha portato via dalla sua amata Toronto. Un nuovo movimento di mercato all’orizzonte? No, almeno per ora. Semplicemente un momento di frustrazione legata alla sua natura ‘asocial’. DeRozan ha fatto chiarezza: “non mi piacciono i social network. Non mi sono mai piaciuti. Ho sempre sognato di giocare negli anni 90 quando non si doveva avere a che fare con i social. Lascio che la gente parli, io li odio. Se non fossero necessari nel 2019, non li avrei”.DeMar DeRozan

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE