Ancelotti
AFP/LaPresse

Nel caso in cui Ancelotti non avesse raggiunto Castel Volturno dopo la gara con il Salisburgo, De Laurentiis lo avrebbe quasi certamente esonerato

Situazione davvero complicata in casa Napoli dopo quanto accaduto ieri sera dopo il pari con il Salisburgo, i giocatori infatti si sono rifiutati di proseguire il ritiro imposto dal presidente De Laurentiis, preferendo tornare a casa per presentarsi solo oggi a Castel Volturno.

Ancelotti
Lapresse

L’unico a raggiungere il centro sportivo azzurro è stato Carlo Ancelotti, che ieri ha disertato la conferenza stampa e non si è presentato ai microfoni delle tv, preferendo trincerarsi dietro un ‘rumoroso’ silenzio. Secondo quanto riferito da Sky Sport, la presenza del tecnico di Reggiolo in ritiro senza quella dei giocatori non è da considerarsi un segnale di rottura, infatti Ancelotti ha raggiunto Castel Volturno solo per evitare… l’esonero, a cui sarebbe andato incontro in caso contrario. Intanto, stando a quanto circola in Argentina, pare che il Boca Juniors si sia messo sulle tracce dell’ex manager del Chelsea, individuandolo come il profilo perfetto per sostituire il dimissionario Alfaro. Una nuova voce che alimenta il distacco tra Ancelotti e De Laurentiis, non più uniti come un tempo.