valentino rossi
Alessandro La Rocca/LaPresse

Valentino Rossi si complimenta con Maverick Vinales dopo la prima giornata di Test a Jerez: il ‘Dottore’ sottolinea l’ottima prestazione del compagno di scuderia

La prima giornata di Test a Jerez si chiude nel segno delle Yamaha con Maverick Vinales che firma il miglior tempo davanti a Fabio Quartararo. Bene anche Morbidelli, quinto davanti a Marc Marquez. Manca all’appello Valentino Rossi (14°), ben lontano dalle posizioni di testa. Il ‘Dottore’ al termine della sessione odierna si è complimentato con il compagno di scuderia Vinales, sottolineandone le qualità mostrate in pista: “Maverick è andato veramente fortissimo, molto forte. Lo era già stato anche a Valencia, ma qui oggi è stato veramente veloce sia a livello di passo che di giro secco. E’ davanti di molto, quindi sta guidando molto bene. E’ andato molto forte anche con la moto 2019, quindi è lui che sta facendo la differenza. La moto nuova comunque è un po’ diversa, perché ci ha dato qualcosina in rettilineo, anche se Jerez e Valencia non sono le piste ideali per analizzare la top speed, ma c’è ancora del lavoro da fare. Questa pista è un po’ meglio perché è più simile a quello che affrontiamo durante il Mondiale. Le sensazioni comunque sono molto simili. Ci sono alcuni aspetti su cui lavorare ed altri che vanno già abbastanza bene. E’ importante comunque fare chilometri con questa moto e domani abbiamo ancora delle cose da provare“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE