danilo petrucci
AFP/LaPresse

Danilo Petrucci un po’ dolorante ancora ai test di Jerez: le sensazioni del ternano della Ducati al termine dell’ultima sessione dell’anno

I piloti della MotoGp possono finalmente godersi un po’ di relax: è terminata ieri, infatti, la seconda sessione di test invernali, disputata a Jerez de la Frontera. Una classifica dei tempi indicativa ma non troppo, con Marquez davanti alle Suzuki di Mir e Rins, ma tanto lavoro in pista per i piloti in ottica 2020.

danilo petrucci
AFP/LaPresse

E’ tornato in sella alla sua Ducati anche Danilo Petrucci, nonostante qualche dolore ancora alla spalla: “giornata abbastanza impegnativa, soprattutto perché non ero ancora sicuro delle mie condizioni fisiche. La spalla sinistra, che a Valencia mi faceva molto male, mi ha dato ancora un po’ di fastidio nella mattinata: oggi pomeriggio però stavo meglio. Siamo riusciti a compiere diverse prove comparative, senza cercare la prestazione, concentrandoci invece nel capire meglio il funzionamento delle novità presenti sulla moto. Abbiamo ricavato delle indicazioni utili per il futuro“, queste le parole del ternano della Ducati ai microfoni Sky.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE