vinales
AFP/LaPresse

Lo spagnolo ha commentato la prima giornata di prove libere, utile per prepararsi alla qualifica di domani

Reduce dalla vittoria ottenuta in Malesia, Maverick Viñales ha cominciato con il sorriso il fine settimana di Valencia. Lo spagnolo della Yamaha ha completato in maniera egregia le prime due sessioni di prove libere, chiudendo al secondo posto nel pomeriggio alle spalle di Quartararo.

AFP/LaPresse

Interrogato nel post FP2, l’iberico ha sottolineato: “è sempre difficile qua perché  la mattina fa freddo e il pomeriggio c’è tanto vento. Stamattina mi sono trovato molto bene, se c’è freddo andrà abbastanza bene. Sto meglio fisicamente e psicologicamente con il team e con la moto, per me è un buon momento. Sono contento, è stato un bell’inizio, un venerdì soddisfacente. Mi sento bene sulla moto, come sempre. Sicuramente ci sono dei punti da migliorare, ma in qualche modo la sensazione è che il ritmo ci sia e questo è l’importante. Siamo ad un buon livello ma si può ancora cresceremo, proveremo ancora qualcosa domani. Dobbiamo lavorare sulle gomme perché non mi sento ancora al massimo, specialmente per il time attack”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE