maverick vinales
AFP/LaPresse

Il pilota spagnolo ha parlato del ritiro di Jorge Lorenzo, soffermandosi poi anche sull’appuntamento di Valencia

E’ il giorno dell’addio di Jorge Lorenzo alla MotoGp, questa è la notizia principale nel paddock di Valencia, dove domenica si terrà l’ultimo Gran Premio del Mondiale 2019.

AFP/LaPresse

In conferenza stampa, l’argomento principale è stato proprio l’addio del maiorchino, commentato tra gli altri anche da Maverick Viñales, colui che ha preso il posto proprio di Jorge in Yamaha: “essere campione del mondo per cinque volte non è una cosa semplice, è un grandissimo pilota ed è sempre stato forte in tutte le categorie. Se ha ritenuto che questo fosse il momento giusto, non mi resta che augurargli il meglio per il resto della sua vita. Un ricordo di Lorenzo? Quando si è buttato nel lago dopo la vittoria di un titolo“. Passando alla gara di Valencia, Viñales ha ammesso: “sono felice di questo finale di stagione, l’obiettivo era crescere e migliorare e ci siamo riusciti. Siamo qui per vincere e spingere al massimo, io darò il 100% come al solito”.