jorge lorenzo
AFP/LaPresse

Jorge Lorenzo mette le cose in chiaro: la verità del maiorchino sul suo futuro dopo l’annuncio dell’addio alla MotoGp

Jorge Lorenzo ha annunciato giovedì a Valencia, in una conferenza stampa straordinaria, il suo ritiro dalla MotoGp. Il maiorchino, dopo una stagione complicatissima, dove gli infortuni l’hanno fatta da padrone, ha deciso di appendere il casco al chiodo.

jorge lorenzo
AFP/LaPresse

Dopo l’annuncio di Lorenzo si sono aperte diverse possibilità per il maiorchino: c’è chi spera di vederlo in Superbike, chi ancora invece ha ipotizzato un suo possibile ruolo da tester in Yamaha. A fare chiarezza è stato Lorenzo stesso: “quando viene raggiunto il massimo, che è quello di vincere in MotoGP, oltre ad essere stato nelle tre migliori squadre del mondiale, non avevo più molto da fare. Vincere in Superbike, con il sacrificio, le ore di allenamento, la pressione e il rischio che comporta essere il campione del mondo in quella categoria non mi attira, non ci ho nemmeno pensato. Così come l’altra opzione, quella del tester: continuare a non avere possibilità di vincere, a 32 anni e dopo quello che ho raggiunto non mi interessa“, ha dichiarato il maiorchino a Marca.