dovizioso
Alessandro La Rocca/LaPresse

Il pilota forlivese ha analizzato la prestazione sfornata a Sepang, utile per ottenere un positivo terzo posto

Un podio positivo per la Ducati in Malesia, circuito che storicamente non sorride alla Desmosedici del team di Borgo Panigale. Andrea Dovizioso però non delude a Sepang, ottenendo un ottimo piazzamento alle spalle di Marquez e Viñales.

Valentino Rossi
AFP/LaPresse

Interrogato ai microfoni di Sky Sport MotoGp, il forlivese ha spiegato: “oggi era importante tornare sul podio in Malesia, soprattutto fare una gara veloce qui a Sepang dove in passato sull’asciutto non ci eravamo mai riusciti. Condizioni difficili in gara, le gomme si comportano diversamente di giro in giro. Purtroppo non ho avuto il passo di Marquez, la gomma è calata parecchio. Ero forte in certi punti, ma andavo lungo in altre curve. Non sono riuscito a stare con Marc. Valentino non molla mai, è bello lottare con lui perchè è molto aggressivo ma è sempre pulito. Alla fine sa come può reagire, ci siamo passati e incrociati, ma tutto bene. Se sono stato ostacolato da Miller? Sappiamo che lui vuole sempre lottare ma bisogna capire che a volte ha senso farlo se hai la velocità. Non dovevamo tornare da una situazione critica, semplicemente non siamo veloci per gli obiettivi che abbiamo. Troppi alti e bassi quest’anno ma oggi abbiamo conquistato un gran risultato, mai fatto in Malesia. Diamo importanza a questo risultato ma con gli altri, davanti, non riusciamo a starci quindi non basta“.