jack miller
AFP/LaPresse

Jack Miller chiude in top 10 la seconda giornata di test a Valencia e si dice contento della sua Ducati Pramac: poi si lancia in un paragone davvero… particolare

Decimo posto per Jack Miller nel secondo e ultimo giorno dei test di Valencia. Il pilota australiano, sempre molto borderline nelle sue dichiarazioni, si è detto molto felice delle prestazioni della sua Ducati Pramac. In merito al telaio, Jack Miller si è lanciato in particolare paragone, descrivendo il codone posteriore della sua moto come fosse il lato B di una ragazza colombiana!

Avevamo provato qualcosa di nuovo già in Malesia, poi hanno continuato a svilupparlo – ha spiegato Miller – E’ una moto molto grande nella parte posteriore (‘colombian backside‘, ndr). Sta crescendo molto bene, si guida molto bene, stanno lavorando duramente“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE