motogp
AFP/LaPresse

Durante il Gp della Malesia sono avvenuti diversi furti per i quali sono stati arrestati 3 membri della sicurezza: sottratti diversi oggi ad un famoso team

Incredibile ma vero, la MotoGp è stata presa di mira da alcuni… ladri! Durante il Gp della Malesia infatti, sono avvenuti diversi furti all’interno del paddock. Tre uomini appartenenti alla sicurezza sono stati fermati dalla polizia all’aeroporto di Kuala Lumpur con l’accusa di aver collaborato al furto di diverse componenti. Secondo l’agenzia di stampa locale ‘Bernama’ i 3, attualmente in detenzione fino a mercoledì, avrebbero favorito il furto di diverse gomme anteriori, un set completo di ammortizzatori e freni, più altri stumenti vari appartenenti all’Angel Nieto Team, squadra intitolata al famoso pilota spagnolo vincitore di 13 titoli in carriera. I furti sarebbero avvenuti venerdì tra le 01:00 e le 05:00.