dovizioso
AFP/LaPresse

Andrea Dovizioso soddisfatto a metà del suo weekend in pista a Valencia: le parole del forlivese della Ducati dopo le ultime qualifiche della stagione 2019

Sesto tempo per Dovizioso oggi nelle qualifiche del Gp di Valencia: il forlivese della Ducati partirà domani dunque dalla seconda fila, pronto a battagliare con i migliori per ottenere preziosi punti utili al team per il titolo a squadre.

AFP/LaPresse

Contento della seconda fila, nelle ultime gare abbiamo sempre fatto fatica a partire davanti, falro qui a Valencia mi rende soddisfatto, potevamo fare meglio, non era il giro perfetto ma la nostra posizione era la seconda fila. Contento del lavoro di oggi, col vento facciamo fatica, speriamo che domani non ce ne sarà tanto, non male, ci siamo avvicinati come passo, siamo in lotta per il quarto posto forse“, queste le parole di Dovizioso ai microfoni Sky dopo le qualifiche del Gp di Valencia.

Nella nota ufficiale pubblicata da Ducati, Dovizioso ha aggiunto: oggi siamo riusciti a migliorare il set-up della mia Desmosedici GP e sono soddisfatto. Non è stato facile ma ci siamo avvicinati ai primi sia come velocità che come passo. Partire in seconda fila è molto importante, soprattutto qui a Valencia e, anche se non ho fatto un giro perfetto, sono riuscito ad ottenere un buon tempo. Non so se avremo il passo per poter lottare per il podio ma, come sempre, in gara può succedere di tutto”.

Ai microfoni di Motorsport, ‘Desmodovi‘ ha aggiunto: “io non sono un pilota che vuole sognare: forse c’è una chance di poter lottare per il podio, ma al momento Vinales, Marquez e Quartararo hanno un altro passo. Dobbiamo vedere il meteo di domani, perché sembra che ci possa essere più vento e questo condiziona tutti quanti. Oggi invece era freddo, ma le condizioni erano perfette. Sono contento comunque perché siamo nel gruppo e qui a Valencia è sempre importante partire nelle prime due file. Però ci manca un po’ di velocità e faccio un po’ troppa fatica a far girare la moto. Qui se non riesci ad essere fluido, è sempre un po’ complicato e alla lunga la paghi“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE