valentino rossi
AFP/LaPresse

John Hopkins commenta la situazione difficile che sta affrontando Valentino Rossi in MotoGp: le parole dell’ex pilota

Termina domenica la stagione 2019 di MotoGp: Marquez ha già in tasca da diverse gare il suo ottavo titolo Mondiale, mentre Dovizioso è certo del suo secondo posto in classifica piloti. I giochi sono aperti ancora per quanto riguarda il titolo Team, con una appassionante sfida tra Ducati e Honda e per il terzo posto nella classifica piloti.

A Valencia, nell’ultimo round stagionale, sono in tanti a voler far bene. Tra questi ci sono anche i pilotiYamaha, reduci dalla vittoria con Vinales in Malesia ed il quarto posto del Dottore. E’ proprio di Valentino Rossi e delle sue difficoltà che si parla tanto negli ultimi periodi.

hopkins
Simone Rosa

A MotoGp.com, anche l’ex pilota Hopkins ha voluto dire la sua: “c’è davvero da dispiacersi per Valentino Rossi, perché pensavo davvero che sarebbe finito sul podio. Ma purtroppo le cose sono andate diversamente ed è così frustrante dover combattere con una moto come la Ducati“.

Manca solo di potenza, quindi devi solo rischiare tutto come pilota. Ricordo esattamente com’era quando ho dovuto combattere contro i concorrenti Ducati e Honda alla Suzuki. A volte in questa situazione, devi rischiare le manovre più pericolose dove non riesci a passare. Praticamente puoi spingere l’avversario fuori dalla linea ideale in modo che non possa contrattaccare. Devi solo rischiare tutto ed è molto frustrante affrontarlo“, ha aggiunto lo statunitense.

Valuta questo articolo

Rating: 4.5/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE