/

Il pilota della Yamaha è caduto nel corso della prima sessione di prove libere del Gp di Valencia, chiuse con l’ottavo tempo

Valentino Rossi comincia con una caduta il week-end di Valencia, il pilota della Yamaha infatti è protagonista di una fastidiosa caduta nel corso della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Valencia. Nel tentativo di prepararsi alla curva 4, il Dottore perde confidenza con l’anteriore della sua M1, finendo gambe all’aria nella via di fuga a 150 km/h. Nessuna conseguenza però per Valentino Rossi, rimessosi immediatamente in piedi e tornato sulle sue gambe al box.