Alessandro La Rocca /LaPresse

Reduce dall’infortunio di Valencia, i medici hanno consigliato al pilota piemontese di evitare di tornare in pista per i test di Jerez

Pecco Bagnaia non prenderà parte ai test di Jerez, in programma oggi e domani sul circuito andaluso. Reduce dalla caduta di Valencia, che gli ha causato la frattura del polso sinistro, il piemontese ha ricevuto dai medici il consiglio di non forzare il rientro in pista, così da risolvere il problema in poche settimane senza ricorrere all’intervento chirurgico.

Alessandro La Rocca – LaPresse

La buona notizia riguarda invece l’esito degli esami strumentali svolti alla testa, che hanno escluso danni a livello cerebrale. Bagnaia verrà dunque rimpiazzato da Michele Pirro per i test di Jerez, il pilota italiano dunque porterà in pista la Ducati Desmosedici GP20 insieme al collega Jack Miller.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE