AFP/LaPresse

Il pilota spagnolo chiude al secondo posto dietro Binder, un piazzamento che gli permette di laurearsi campione del mondo

Alex Marquez è campione del mondo di Moto2, allo spagnolo basta il secondo posto ottenuto in Malesia per ottenere il secondo titolo in carriera dopo quello di Moto3 ottenuto nel 2014.

AFP/LaPresse

Un primato storico per la famiglia di Cervera, dato che per la prima volta due fratelli riescono ad essere campioni iridati nella stessa categoria. Marc infatti non ha mai vinto il titolo di Moto3, bensì quello della vecchia 125cc, mentre quello di Moto2 lo ha conquistato nel 2012. Per la seconda volta poi sono entrambi campioni del mondo, come accaduto nel 2014 quando il #93 conquistò il titolo in MotoGp e il #73 in Moto3. Per quanto riguarda il Gran Premio di Sepang, Brad Binder sfila la vittoria ad Alex Marquez, partito dalla pole ma incapace di difendere il primato. Il sudafricano ottiene così la quarta affermazione in stagione, superando al secondo posto della classifica iridata Luthi, terzo oggi al traguardo. Tra gli italiani, il migliore è Lorenzo Baldassarri che chiude al settimo posto, dietro Vierge, Navarro e Lecuona. Ottavo, Nagashima, mentre chiudono la top ten Schroetter e Luca Marini.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE