anthony davis
LaPresse/Reuters

Anthony Davis fa sognare i fan di Chicago aprendo ad un possibile ‘ritorno a casa’: in estate il lungo dei Lakers sarà free agent

In estate aveva definito Chicago ‘La Mecca del Basket’, di recente, tornato in città per giocare con i suoi Lakers contro i Bulls, Anthony Davis non ha perso l’occasione di spendere belle parole per la sua città d’origine. Rispondendo alle domande degli studenti della sua ex scuola, il monociglio più famoso dell’NBA non ha nascosto la volontà di poter giocare a Chicago in futuro: “sinceramente nulla è come giocare a casa. Non lo so, l’anno prossimo sarò free agent, ma dobbiamo vedere. Rimane una possibilità”. In estate Anthony Davis sarà free agent, ma una sua rifirma con i Lakers dovrebbe essere alquanto scontata: in futuro però, mai dire mai…