Balotelli
Claudio Grassi/LaPresse

Mario Balotelli sanzionato dalla Sezione ticinese della circolazione: infrazione delle norme che regolano la circolazione stradale, l’attaccante non potrà guidare in Svizzera per 3 mesi

La Sezione ticinese della circolazione, lo scorso 30 ottobre ha notificato un divieto di circolazione con veicoli a motore in Svizzera a Mario Balotelli della durata di 3 mesi. Insieme alla sanzione è arrivata una multa di circa 90 euro. Lo ha pubblicato oggi il Foglio Ufficiale del Cantone, notifica arrivata con tali modalità, secondo l’Ansa, poichè le autorità svizzere non conoscono l’attuale residenza del calciatore. Balotelli ha commesso una non meglio precisata infrazione alle norme che regolamento la circolazione stradale in Canton Ticino e dal 31 dicembre 2019 al 30 marzo 2020 non potrà guidare in Svizzera.