paratici
Foto Francesca Soli /LaPresse

Il direttore sportivo della Juventus ha parlato prima del match con il Milan, soffermandosi su Higuain e sul rinnovo di Cuadrado

Il match con il Milan e il rinnovo di Cuadrado, passando anche per il momento di Higuain. Questi sono i temi analizzati da Fabio Paratici alla vigilia della sfida con i rossoneri, che chiude la dodicesima giornata del campionato di Serie A.

Gonzalo Higuain
Marco Alpozzi/LaPresse

Intervistato ai microfoni di Sky Sport, il direttore sportivo bianconero ha ammesso: “ci sono periodi della stagione in cui analizzare statistiche è difficile, l’importante è creare le occasioni in campo, poi verranno anche i gol. Il rinnovo di Cuadrado? Non è ultimato ma siamo molto vicini. Per quanto riguarda Higuain, sta giocando molto bene. E’ fra i primi tre centravanti del mondo. Sta facendo quello che ci aspettiamo da lui. Siamo molto felici, è un bravo ragazzo e un grande calciatore. Deve continuare così. Quest’estate, come ho già ripetuto più volte, abbiamo avuto diverse opportunità in entrata e uscita. Higuain aveva intenzione di restare, Abbiamo parlato tanto. L’ultimo anno che è stato qui, a fine stagione non era convinto di se stesso. Da lì nasce la decisione di andare a Milan. Quest’anno, invece, è stato molto deciso. Insieme si è scelto di proseguire”.