Blaise Matuidi
LaPresse

Blaise Matuidi si è sottoposto ad una risonanza magnetica dopo Juventus-Milan: il calciatore francese, uscito per infortunio, ha rimediato una frattura alla cartilagine della costola

C’era tanta apprensione fra i tifosi della Juventus in merito all’uscita anticipata di Blaise Matuidi nella sfida contro il Milan. Il centrocampista francese ha lasciato il campo a metà del secondo tempo a causa di un doloroso infortunio. Nella giornata odierna, l’ex PSG si è sottoposto ad una risonanza magnetica che ne ha evidenziato la “frattura della cartilagine della decima costa”. Come annunciato dalla federcalcio francese Matuidi non prenderà parte al ritiro della Francia e potrebbe anche saltare la trasferta di Bergamo contro l’Atalanta.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE