jorge lorenzo
AFP/LaPresse

Jorge Lorenzo liberato da un enorme peso: le parole del maiorchino dopo la sua ultima gara in carriera

Jorge Lorenzo ha disputato ieri la sua ultima gara della carriera. Il maiorchino ha annunciato giovedì a Valencia il suo ritiro e ieri, in terra spagnola, ha corso il suo ultimo Gp. “Ho conquistato belle vittorie, ho fatto tante lotte e altrettanti sacrifici, ora si apre la fase più importante della mia vita, che spero sia felice. Tornerò qui come tifoso e guarderò rilassato i miei rivali“, ha dichiarato dopo il Gp di Valencia.

jorge lorenzo
LaPresse

In griglia ho voluto dare tutte le interviste possibili perché volevo rendere partecipi le persone di come mi sentivo. Quando si è spento il semaforo ho provato a dare tutto, anche se oggi non è stato tanto. Quando ho tagliato il traguardo mi sono sentito libero, più di aver vinto una gara o un mondiale. È stato il fine settimana più felice di quest’anno. Me ne vado potendo dire di aver avuto successo, è qualcosa che non tutti i piloti possono dire. Potrebbe essere andata meglio, ma anche molto peggio. Sono giovane, in salute e posso godermi la vita. Se tornassi indietro di 20 anni farei le stesse cose che ho fatto fino ad ora. Quando ero giovane, sicuramente ho espresso in maniera estrema la durezza che volevo mostrare. Ma con il tempo la gente mi ha conosciuto di più e mi ha voluto bene, l’ho sentito questo fine settimana”, ha aggiunto il maiorchino.

jorge lorenzo
LaPresse

La verità è che sono molto felice. Condividendo la decisione, mi sono liberato completamente. Sono felice, sono sano, sono giovane e ho molte cose da fare da stasera. Ho scelto di essere Jorge Lorenzo. Non cambierei nulla di ciò che ho fatto. L’unico consiglio che potrei dare a Jorge che aveva 15 anni è: stai più attento e non cadere così tanto. Non direi nient’altro, perché sono stato fortunato in questa vita, sono stato in grado di dimostrare il mio talento, ho avuto successo come pilota“, ha affermato a Marca prima di parlare dei suoi progetti: “riposare e disconnettermi in una spiaggia assolata, per sfuggire a questo freddo. Ho preso un biglietto per Bali, ma solo andata, perché non so quando tornerò. Non so se starò via due, tre settimane o più. In Indonesia mi amano e mi rispettano molto“.