Armenia
Alfredo Falcone/LaPresse

Il commissario tecnico dell’Armenia ha ammesso di essere pronto a dimettersi nel caso in cui la Federcalcio dovesse chiederglielo

La pesantissima sconfitta subita contro l’Italia potrebbe costare cara al ct dell’Armenia, Khashmanyan, impotente davanti alla netta superiorità mostrata dagli azzurri al Barbera.

Italia-Armenia
Alfredo Falcone/LaPresse

Un ko che potrebbe spingere il commissario tecnico a dimettersi, nel caso in cui la Federazione dovesse chiederglielo: “la partita di oggi ci dà l’immagine del calcio armeno, quando sono stato messo alla guida della Nazionale, ho subito pensato che poteva capitare una situazione simile. Mi prendo tutte le mie colpe. Siamo arrivati qui con una squadra priva di tanti giocatori fondamentali: se i miei dirigenti pensano che io sia l’unico responsabile sono pronto a dimettermi domani, se invece vogliono che continui io devo completamente cambiare la squadra. Mancano le parole per spiegare una partita del genere“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE