Inter, Conte aggiusta il tiro: “nessuno sfogo contro i dirigenti, è stato un discorso costruttivo”

Antonio Conte Marco Alpozzi/LaPresse

L’allenatore dell’Inter ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con il Verona, soffermandosi anche sullo sfogo post Borussia

Non poteva che partire dallo sfogo post Borussia Dortmund la conferenza di Antonio Conte alla vigilia del match con l’Hellas Verona, ultimo match dell’Inter prima della sosta.

Conte

AFP/LaPresse

L’allenatore pugliese ha corretto il tiro a precisa domanda dei giornalisti, esprimendo con maggiore chiarezza il proprio pensiero: “voi lo vedete come sfogo, io no. È un discorso costruttivo, per cercare di capire dove si è commesso qualche errore. Senza additare nessuno, mettendomi per primo dentro nella situazione. Ripeto: voi l’avete visto come sfogo, io lo vedo in maniera costruttiva. Sono stato chiamato qui per cambiare i giri del motore dell’Inter degli ultimi 9 anni. Ogni cosa che faccio è per essere costruttivo. Dobbiamo fare meglio proprio perché siamo l’Inter. Quando noi siamo nel privato, i dirigenti sono i primi a riconoscere alcune situazioni che potevano essere fatte in maniera migliore. Non ho problemi con i dirigenti, abbiamo lo stesso pensiero. In questo momento le alternative possono essere i ragazzi della Primavera, non ne vedo altre. Io ho grande fiducia in Lukaku, Lautaro e Esposito. Cercheremo di far crescere anche Fonseca e Vergani”.

Fabio Ferrari/LaPresse

Sulle condizioni di D’Ambrosio e Sensi: “Danilo si sta allenando da una settimana con noi, ma avverte ancora un poi di fastidio. La calcificazione non arriva da oggi a domani. Lui è un giocatore di una generosità incredibile. Sappiamo che dopo c’è la sosta e potrebbe essere dunque disponibile. Sensi invece viene da un problema all’adduttore. Sta faticando a recuperare. Ho cercato di gestirlo, vediamo che tipo di situazione ci sarà per domani. Bisogna essere intelligenti e freddi per prendere la miglior decisione

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (31001 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery